Burro di karité: i benefici per pelle e capelli dell'oro africano

Il burro di karité viene chiamato anche oro africano per le sue preziose proprietà. Vediamo prima di cosa si tratta.

Cos’è il burro di karité?

Il termine “karité” significa “albero del burro”: si tratta di un prodotto naturale formato da grasso vegetale estratto dalle noci di Karité, albero che cresce nell’Africa occidentale. Questo grasso di colore giallastro viene, poi, pressato e portato ad ebollizione. Prima di essere utilizzato nella cosmesi, viene raffinato e finisce per assumere una tonalità bianca.

A cosa serve?

Il burro di karité viene utilizzato come trattamento cosmetico naturale sia per la cura dei capelli che per la pelle. E’ ricco di acidi grassi, vitamina A, D, E ed F, lattice, lipidi innsaponificabili, proprietà che lo rendono ricco di benefici.

Idrata la pelle

Il burro di karité è uno degli ingredienti essenziali nella cosmetica, in quanto consente di idratare tutto il corpo e rendere la pelle elastica e rigenerata. Ingrediente presente in tutte le creme di Abano Terme Biocosmesi Originale vendute nel nostro shop online.

Ideale anche per le labbra screpolate.

Nutre i capelli

Applicato sui capelli, migliora la salute del cuoio capelluto, rende i capelli morbidi e lucenti e li protegge dai raggi UVA e UVB.

Antiage

L’albero di karitè è detto anche albero della giovinezza: il burro è un perfetto prodotto naturale antinvecchiamento col potere di rigenerare la pelle. Da utilizzare con olio di cocco per ottenere dei risultati ancora migliori.

Cicatrizzante

Protegge la pelle da rossori, ustioni, smagliature e cicatrici. Ideale contro irritazioni da rasatura o ceretta. Da applicare sulla parte interessata dopo aver applicato l’acqua ipertermale.

Iscriviti alla Newsletter

    Il tuo nome

    La tua email