Pelle luminosa: i cibi autunnali per un viso splendente

0
464
pelle luminosa

Con l’arrivo dell’autunno la pelle è spenta ed ha bisogno di una bella sferzata di energia: l’aiuto arriva direttamente dalla tavola che dovrà essere riempita con gli alimenti di stagione.

Per avere una pelle luminosa anche in autunno evitando che si spenga e perda tono a causa del clima avverso, è necessario affidarsi alla varietà di cibi tipici stagionali ricchi di antiossidanti, omega 3, vitamina A, B e C e proteine. E ancora, licopene, antociani, clorofilla e betacarotene. Queste sostanze, inoltre, sono necessarie al nostro corpo per potenziare le difese immunitarie e contrastare i malanni di stagione.

I cibi autunnali

Ecco i cibi da consumare se vogliamo avere un viso luminoso e un corpo in salute.

Cavoli

I cavoli sono ricchi di ferro e omega 3 e 6, vitamina A, C e antiossidanti, quali carotenoidi e flavonoidi che contrastano i danni dei radicali liberi prevenendo l’invecchiamento precoce.

Zucca

Il colore giallo-arancio della zucca è indice della presenza di antiossidanti e betacarotene, sostanze che favoriscono la rigenerazione cellulare. Oltre a mangiarla, si può facilmente realizzare un ottimo illuminante: basta unire la polpa con la panna fresca, un cetriolo frullato, l’aloe vera, miele e olio di jojoba. La pelle risulterà più idratata e più illuminata.

Cachi

I cachi son dei dolcissimi frutti dal colore arancione acceso composti dall’80% di acqua, da fibre, vitamina A e C, potassio e zuccheri semplici: oltre a fornire energia, mantengono la pelle elastica e tonica grazie alla presenza di flavonoidi e polifenoli che contrastano i radicali liberi.

Melagrana

Frutto del melograno, la melagrana è il frutto autunnale che ci rende più giovani: ricco di antiossidanti, protegge la pelle e rigenera le cellule rallentando i segni del tempo. Inoltre, applicando direttamente il succo sul viso aiuta a combattere l’acne.

Mirtilli

Ottimo rimedio contro la pelle stanca e stressata dell’autunno, sono i mirtilli: gli antociani contenuti in questi frutti distruggono le tossine. Inoltre, le vitamine C ed E riparano e idratano la pelle danneggiata dai raggi solari. Per godere di questi benefici, basta bere 1 0 2 bicchieri di succo di mirtillo. Oppure possiamo creare una maschera da applicare direttamente sul viso mescolando una decina di mirtilli schiacciati con un vasetto di yogurt bianco.

Uva

Frutto di stagione per eccellenza, l’uva, nella sua varietà rossa, è un ottimo rimedio contro la pelle secca e spenta. Gli antiossidanti contrastano l’invecchiamento della pelle e rigenerano la pelle. E’ possibile creare una maschera mescolando il succo di una manciata di acini con un cucchiaio di miele e uno di olio: la pelle risulterà più chiara e luminosa.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi articoli

Iscriviti alla Newsletter