Cellulite: gli alimenti e i rimedi naturali per combattere l’inestetismo

0
1161
cellulite

La cellulite è il peggior nemico delle donne: ecco cosa mangiare e i rimedi naturali che ci aiutano a combatterla in vista dell’estate.

La cellulite è il nostro peggior nemico: colpisce il 90% delle donne, magre o in carne che siano. Se nelle stagioni fredde possiamo nasconderla con collant, gonne e pantaloni, in vista dell’estate e della prova costume è meglio iniziare sin da subito a rimediare con la giusta alimentazione e i facili rimedi naturali fai-da-te.

Cause

Questo inestetismo della pelle si presenta per un’alterazione del microcircolo del tessuto sottocutaneo che determina depositi di grasso e liquidi visibili attraverso la cosiddetta buccia d’arancia“. Colpisce glutei, cosce e gambe. I fattori che determinano la cellulite possono essere diversi:

  • cattiva alimentazione
  • sedentarietà
  • fumo
  • squilibri ormonali
  • predisposizione genetica
  • eccesso di tossine
  • problemi circolatori
  • ritenzione idrica

Corretta alimentazione

Spesso la cellulite è dovuta a scorrette abitudini alimentari. Vediamo gli alimenti assolutamente da evitare e i cibi da prediligere.

Alimenti da evitare

Ci sono alimenti da evitare perchè favoriscono la ritenzione idrica come gli insaccati e gli snack delle macchinette ricchi di sale e conservanti. Responsabili dei cuscinetti adiposi sono gli zuccheri, quindi dolci e bevande zuccherate. Mentre l’alcol rallenta l’eliminazione delle tossine. Infine, da bandire i carboidrati raffinati, che portano ad un ristagno del sistema linfatico e appesantiscono le gambe.

Alimenti anticellulite

Da consumare a volontà sono invece alimenti ricchi di antiossidanti, vitamine e Omega 3: hanno un’azione antinfiammatoria e mantengono in salute i vasi sanguigni. E’ consigliato quindi il pesce azzurro, come salmone, tonno, sgombro, tutta la frutta in particolare quella ricca di vitamina C e potassio, come albicocche, arance, kiwi, ciliegie, mirtilli, lamponi e il guaranà che la ritenzione idrica favorendo l’eliminazione dei cuscinetti adiposi. Verdure ricche di magnesio e potassio che svolgono un’azione drenante come carciofi, cipolle, asparagi, cavolfiori, spinaci. Infine, non possono mancare le tisane drenanti: a base di limone e zenzero oppure con le erbe quali betulla, finocchio, centella asiatica, tè verde.

Rimedi naturali

Oltre a seguire una dieta corretta, la cellulite va combattuta ricorrendo ad efficaci rimedi fa-da-te che favoriscono l’eliminazione dell’acqua in eccesso e stimolano la circolazione.

Getti d’acqua calda e fredda

Alternare il getto di acqua calda e fredda sulle zone colpite dalla cellulite rende la pelle più elastica e tonica riducendo l’antiestetico effetto a buccia d’arancia.

Fanghi

I fanghi sono un ottimo rimedio contro la cellulite. Va spalmato su cosce e glutei avvolgendoli con la pellicola trasparente lasciando in posa trenta minuti. Si trovano già pronti oppure si può preparare con pochi ingredienti: sciogliere un cucchiaino di sale in un infuso di tè verde ed aggiungere cinque cucchiai di argilla. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Impacchi al caffè

La caffeina ha un effetto snellente, riducente e stimola il drenaggio dei liquidi. Possiamo realizzare facilmente un impacco mescolando i fondi del caffè con olio di oliva. Applicare sugli strati adiposi sempre avvolgendoli nella pellicola trasparente e lasciando agire per 20 minuti.

Creme bionaturali

Un ottimo aiuto arriva sicuramente dai cosmetici prettamente naturali: crema + siero ad azione drenante e riducente è la combinazione perfetta per un effetto d’urto visibile in poco tempo. Le creme di Abano Terme sono formulate appositamente con ingredienti naturali che stimolano la circolazione sanguigna e favoriscono il drenaggio dei liquidi intracellulari, come la caffeina e l’estratto di guaranà.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi articoli