Scottature solari: i rimedi naturali per la pelle infiammata

0
1606
scottature

Le scottature sono un vero problema per la nostra pelle: non solo rovina l’abbronzatura, ma provoca dolori e infiammazioni che non ci danno tregua. Ecco i rimedi naturali per dare sollievo alla pelle arrossata.

Caldo, mare, rumore delle onde…stare ore ed ore al sole per un’abbronzatura da star e invece ecco le scottature. Sì, perchè, se non ci proteggiamo adeguatamente e ci esponiamo nelle ore più dannose, altro che colorino dorato: la nostra pelle diventa rosso fuoco e il dolore dell’infiammazione può essere anche acuto. Una scottatura può rovinarci la vacanza. Ma niente paura: ecco dei facili rimedi naturali, come gli impacchi ci regalano un pò di sollievo e riparano il danno. Ricordando sempre che prevenire una scottatura con una protezione solare al tipo di pelle è meglio che curare.

La pelle che subisce una scottatura diventa secca ed infiammata. La prima sensazione che si sente può essere quella di prurito. Per dare sollievo alla cute e reidratarla si possono fare semplici impacchi sulla parte scottata. Vediamo come e con cosa.

Aloe vera

Gli impacchi di Aloe Vera son fondamentali per lenire i dolori riportati da una scottatura. Meglio se il gel viene conservato in frigo in modo che diventi più denso e abbia un effetto rinfrescante. Il gel va inserito in un panno di tela che lo faccia passare e gradualmente depositare sulla pelle. Il trattamento va effettuato almeno per mezz’ora e per 2-3 giorni.

Olio di cocco

L’olio di cocco è facilmente reperibile in erboristeria. Aiutandoti con un batuffolo di cotone, applicalo su piccole zone come il volto. Fare attenzione a scegliere un olio privo di profumazioni altrimenti la pelle brucerà! Per un trattamento completo, si consiglia di detergere viso e collo ogni sera con un batuffolo di cotone e una noce di latte detergente a base di cocco: gli estratti vegetali e i trigliceridi del cocco rigenerano e ammorbidiscono la pelle scottata e secca, evitando l’invecchiamento precoce causato dal sole. Il Bio Latte Detergente di Abano Terme fa al caso vostro.

Potrebbe interessarti anche: Olio di cocco, i benefici che non conoscevi

Cetriolo

Non solo fa bene all’organismo, il cetriolo possiede anche proprietà lenitive ideale per alleviare il dolore e le infiammazioni delle scottature sia su viso che su collo. Per trarne i benefici, frullare la polpa filtrandola poi in un colino. Il liquido ottenuto va applicato sulle zone interessate con un batuffolo di cotone.

Potrebbe interessarti anche: Cetrioli, tutti i benefici per la salute e la forza fisica

Olio di oliva e Miele

L’olio d’oliva è un’antiage naturale ricco di vitamina E, vitamina A, squalene, beta-carotene: applicato direttamente sulla zona interessata con dei piccoli massaggi è in grado di penetrare negli strati più profondi della pelle ricostruendo il film idrolipidico indebolito dai raggi solari. Per ottenere un effetto lenitivo più efficace si consiglia di abbinarlo al miele: ricco di polifenoli e antiossidanti naturali, rallenta il processo di invecchiamento precoce dovuto all’esposizione solare. Inoltre, il miele ha proprietà antibiotiche e antinfiammatorie: olio di oliva e miele sono il mix perfetto per la cura di ustioni, scottature e per alleviare pruriti e rossori. Un unguento già pronto all’uso a base di questi ingredienti è la SuperCrema, consigliata da molti dermatologi per i problemi della pelle.