Albicocca, il frutto dell’estate contro ritenzione e cellulite

L'albicocca è il frutto dell'estate: ricca di fibre, potassio, betacarotene contrasta la ritenzione idrica e la cellulite.

215

L’albicocca è un frutto gustoso che non deve mancare in estate per i suoi preziosi benefici che apporta all’organismo e alla nostra pelle.

Proprietà dell’albicocca

L’albicocca è un frutto ipocalorico, apporta solo 28 kcal ogni 100 g ed è ricca di nutrienti:

  • fibre: la pectina è una fibra solubile
  • vitamine: vitamina C, vitamina B, betacarotene (un etto di albicocche apporta metà del fabbisogno giornaliero di vitamina A)
  • sali minerali: potassio, magnesio, calcio, zinco, ferro
  • antiossidanti.

Benefici

Contrasta i danni del sole

La vitamina C e i carotenoidi, in particolare i betacarotene, precursori della vitamina A, proteggono la pelle dai danni dei raggi UV.

Protegge la vista

Sempre i betacarotene, responsabili del colore arancione del frutto, favoriscono la buona salute della retina e prevengono la degenerazione maculare legata all’età.

Contrasta ritenzione idrica e cellulite

3 albicocche apportano il 10% del fabbisogno di potassio, un sale minerale superdrenante, che libera i tessuti dai liquidi in eccesso contrastando la ritenzione idrica e la cellulite.

Regola l’intestino

Le fibre delle albicocche, in particola la pectina, depurano da scorie e tossine contrastando stipsi e gonfiori.

Previene le rughe

L’albicocca contrasta l’azione degli enzimi che danneggiano il collagene: assumendola regolarmente consente di mantenere i tessuti tonici prevenendo le rughe e la perdita di tonicità muscolare.

Riduce la glicemia

L’albicocca contiene il fitormone, un acido che controlla gli zuccheri nel sangue, prevenendo l’insulino-resistenza e il diabete.

Controlla la fame

Questo frutto dal sapore dolce, riduce il senso di sazietà e la voglia di dolci zuccherati che fanno male.

Iscriviti alla Newsletter

Il tuo nome

La tua email