Cannella: la spezia di Natale che aiuta a bruciare i grassi

0
1134
cannella

La cannella è una deliziosa spezia che arricchisce i nostri dolci natalizi aiutandoci a bruciare i grassi: ecco lo studio che conferma questa proprietà.

La cannella è una spezia profumata dal gusto dolce e pungente che scalda e da un tocco in più ai nostri dolci: dallo strudel alla torta di mele, ai biscotti e alle bevande calde. Ideale da utilizzare nella stagione invernale perchè è un antibiotico naturale contro il raffreddore. Tra gli altri numerosi benefici, un recente studio ha confermato il potere di bruciare i grassi e quindi contrastare l’obesità. A sostenerlo è una ricerca condotta dal Life Sciences Insitute dell’Università del Michigan e pubblicata sulla rivista Metabolism.

Perchè brucia i grassi?

Il merito è dovuto all’aldeide cinnamica, l’olio essenziale che conferisce alla cannella il suo particolare sapore. Quest’olio è costituito da una molecola che fa innescare la termogenesi: in pratica spinge gli adipociti, le cellule di grasso di riserva, a bruciare calorie attivando il metabolismo basale. La conseguenza naturale del fatto che i lipidi vengono utilizzati per fornire energia all’organismo è la riduzione della massa grassa. Precedentemente lo studio era stato condotto su topi da laboratorio, ma ora un campione di volontari umani ha confermato il ruolo della cannella nel contrastare l’obesità: assumendo la spezia si è notato l’aumento di Ucp1 e Fgf21, due proteine che regolano il metabolismo e il processo termogenico.

Una scoperta che arriva giusto a pennello con le feste natalizie: se sarà difficile trattenersi dai dolci che riempiranno le nostre tavole fino all’Epifania, aggiungendo un pò di cannella potremo ridurre qualche etto dalla nostra bilancia.

Vediamo quali sono gli altri numerosi benefici di questa dolce spezia.

Antibiotico naturale

La cannella ha proprietà antibatteriche in grado di contrastare raffreddore e virus intestinali. Inoltre possiede proprietà antimicotiche contro i funghi.

Contro il mal di gola

Riduce le infiammazioni alla gola e libera le vie respiratorie: per avere l’effetto desiderato bere un tè caldo con due cucchiaini di cannella e due di miele.

Combatte i dolori mestruali

Un cucchiaino di questa spezia in una tazza di tè caldo è un ottimo antidolorifico contro la sindrome premestruale.

Migliora la digestione

Mantiene in buona salute l’apparato gastrointestinale migliorando la digestione, contrastando la nausea e l’acidità.

Previene il cancro

Secondo alcuni studi la cannella sarebbe in grado di prevenire la formazione di cellule tumorali.

Contro l’artrosi

E’ un potente antiossidante che migliora la salute delle articolazioni e favorisce la riduzione dei dolori dell’artrite.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi articoli