Castagne: il pane dei poveri ricco di nutrienti e benefici

Le castagne, soprannominate il "pane dei poveri", sono dei piccoli frutti molto nutrienti che hanno numerosi benefici per l'organismo.

0
404
castagne

Le castagne dei piccoli frutti nutrienti da gustare da sole, bollite o arroste, oppure impiegate nella produzione di marmellate. Da esse si ricava la farina utilizzata nella preparazione di torte e dolci tipici come il castagnaccio.

Proprietà

Le castagne sono definite “il pane dei poveri”: si tratta di frutti ricchi di molti nutrienti benefici che fino a poco tempo fa rappresentavano l’alimentazione principale della gente di montagna. L’appellativo è dovuto all’alta percentuale di carboidrati presenti in questi frutti tanto da essere una valida alternativa al pane o alla pasta. 100 gr di castagne apportano circa 140 kcal, per questo vanno mangiate con moderazione, possibilmente lontano dai pasti principali oppure come sostitutivi. Sono povere di grassi e ricche di sali minerali, vitamina B, vitamina E, vitamina K.

Benefici

I benefici delle castagne sono numerosi grazie alle proprietà antiossidanti dei nutrienti che possiede.

Danno energia

Ricche di carboidrati le castagne danno una carica di energia: ideali come spuntino pre-allenamento e nei momenti di stanchezza. Si rivelano utili per contrastare lo stress e per il recupero di forze da un periodo influenzale.

Combattono le infiammazioni

Grazie alla presenza di acidi fenolici, flavonoidi e tannini, le castagne hanno proprietà antinfiammatorie e con potente azione antiossidante contro i batteri.

Regolano l’intestino

Contengono molte fibre utili per ripristinare la regolarità intestinale contrastando la stitichezza.

Combattono l’anemia

Il ferro e l’acido folico contenuto nelle castagne contrasta l’anemia e protegge il feto in gravidanza.

Contrastano le malattie degenerative

La presenza di vitamina E aiuta a mantenere in buona salute il sistema nervoso prevenendo le patologie degenerative.

Riducono il colesterolo

Le castagne sono in grado di ridurre il colesterolo per la presenza di fibre e degli acidi grassi Omega 3 e Omega 6.

Non contengono glutine

Hanno caratteristiche nutrizionali simili ai cereali, ma non contengono glutine. Per cui possono essere consumate da chi soffre di celiachia.

Rendono la pelle bella

L’estratto di castagne migliora l’idratazione rendendo la pelle luminosa.

Iscriviti alla Newsletter

Il tuo nome

La tua email