Melone: rimedio naturale contro la pelle scottata e seccata dal sole

0
931
melone

Il melone è quello che ci vuole per donare alla pelle scottata e seccata dal sole un pò di sollievo nutrendola a fondo. Vediamo tutti i benefici di questo frutto per la nostra pelle.

Il melone è un frutto tipico estivo, gustoso e dissetante. Ricco di vitamine A e C e sali minerali è il frutto ideale per contrastare il caldo afoso e regalarci un pò di freschezza. La grande quantità di potassio, aiuta ad eliminare le scorie e le tossine, sgonfia e contrasta la cellulite. Ma le sue proprietà non solo fanno bene al nostro organismo. Il melone si rivela un ottimo alleato della nostra pelle.

Favorisce l’abbronzatura

Il frutto arancione dell’estate contiene una grande quantità di betacarotene. Un centrifugato di melone è l’ideale per accelerare l’abbronzatura creando, inoltre, un filtro protettivo che contrasta i danni dei raggi UV.

Potrebbe interessarti anche: Abbronzatura, gli alimenti e i trucchi per mantenerla a lungo

Lenisce le scottature

Schiacciando la polpa di melone si ottiene una poltiglia, una perfetta lozione rinfrescante che lenisce la zona scottata della pelle. Lasciando agire per qualche minuto il sollievo sarà immediato.

Potrebbe interessarti anche: Scottature solari, i rimedi naturali per la pelle infiammata

Idrata la pelle

La frequente esposizione al sole indebolisce il film idrolipidico della pelle rendendola secca e aumentando il rischio di desquamazione. La pelle secca può essere idrata creando una maschera a base di melone: tagliar il melone a dadini, aggiungete il miele e lo yogurt. Frullando il tutto si otterrà un composto da lasciare in posa su viso e contorno occhi. La pelle diventerà molto più morbida e soprattutto sarà ben idratata.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi articoli

Iscriviti alla Newsletter