Olio extravergine di oliva: il miglior condimento per la salute e la bellezza

0
758
olio

L’olio extravergine di oliva è il miglior condimento per insaporire le nostre pietanze: ecco perchè non fa ingrassare ed apporta molti benefici.

Olio, burro, margarina. Come scegliere il condimento ideale per le nostre pietanze è sempre un problema: spesso ci capita di scegliere in base al gusto senza badare alla salute. Ecco quindi che burro e margarina hanno la meglio. Ma se dovessimo guardare i valori nutrizionali e alla proprietà di questi tre condimenti a confronto la nostra scelta cadrà sull’olio. Vediamo perchè.

Se l’olio extravergine di oliva è considerato l’ingrediente cardine della dieta mediterranea, un motivo ci sarà. Anzi, più di uno. Talvolta, però, quando dobbiamo condire i nostri dolci tendiamo a scegliere il burro o la margarina senza tanti pensieri. Perchè? Beh, sappiamo tutti come i biscotti o le crostate al burro siano buone. Ma se dessimo un’occhiata ai valori nutrizionali forse staremmo più attenti ad assumerli a iosa. Sebbene le calorie risultano inferiori a quelle dell’olio, dobbiamo sapere che burro e margarina contengono molti grassi saturi, ovvero proprio quelli dannosi per la salute e per il nostro peso. Se a questo aggiungiamo che il burro possiede una quantità non irrisoria di colesterolo, è bene che la nostra scelta ricada sull’olio. Vediamo tutti i benefici di questo condimento.

Riduce il colesterolo

L’olio extravergine di oliva è il miglior condimento con il giusto equilibrio di calorie e grassi. Contiene pochi grassi saturi e molti acidi monoinsaturi, in particolare l’acido oleico che regola i livelli di colesterolo riducendo le malattie cardiovascolari come infarto, ictus e trombosi.

Ricco di polifenoli

L’olio è ricco di polifenoli, degli antiossidanti naturali che ci difendono dal rischio di tumori, ritardano l’invecchiamento e contrastano la perdita di memoria, tenendo lontano il rischio di Alzheimer.

Contrasta i tumori

Questo condimento è ricco di squalene, una sostanza che contrasta i tumori della pelle. Inoltre, l’acido oleico è uno dei migliori antiossidanti naturali che smaltisce le tossine del nostro corpo riducendo la probabilità di cancro.

Contrasta il diabete

Regolarizzando i livelli di zucchero nel sangue grazie agli acidi grassi, lolio si rivela un grande alleato dei diabetici: un cucchiaio a pasto riduce i picchi glicemici dei malati di diabete di tipo 1.

Fa bene alle ossa

L’olio EVO previene l’osteoporosi e favorisce l’accumulo di calcio: rafforza le ossa riducendo il rischio di fratture. Il merito è dei polifenoli e dell’oleuropeina, sostanze che stimolano le cellule nella formazione ossea.

Rende belli pelle e capelli

I benefici dell’olio sono visibili anche esternamente al nostro corpo: nutre e rende lucidi e setosi i capelli. Mentre impacchi sul viso servono per idratare in profondità, prevenire le rughe e contrastare acne e dermatiti. Oltre ad eliminare le impurità dello smog e degli agenti inquinanti a cui la pelle è sottoposta quotidianamente. Infine, la vitamina E presente in questo condimento è la vitamina della bellezza: protegge le membrane cellulari mantenendo la nostra pelle giovane.

Iscriviti alla Newsletter

Il tuo nome

La tua email