Prugne: gli smoothie per combattere il caldo e abbronzarci

0
1225
PRUGNE

Le prugne sono ricche di vitamine e sali minerali, frutti energetici ideali per combattere il caldo e la stanchezza. Ecco alcune ricette per dei gustosi smoothie che donano freschezza e fanno rimanere in forma.

Le prugne sono frutti che non possono mancare col caldo perché aiutano a reintegrare facilmente vitamine e minerali. Regolatrici dell’organismo grazie all’alto contenuto di potassio, magnesio e zinco, le prugne specialmente quelle con la buccia rossa, sono ricche di antiossidanti quali flavonoidi e polifenoli, potenti antiage. Mentre la presenza di difenilisatina, stimola la funzione intestinale contro la stitichezza, oltre ad essere disintossicanti e diuretiche.

Energetiche, detox, drenanti, antiage, le prugne hanno anche benefici per capelli e abbronzatura. Vediamo dei facili smoothie a base di questo frutto da gustarci in queste calde giornate per fare il pieno di vitamine per il nostro organismo e la nostra bellezza.

Smoothie drenante

Bevanda ideale per combattere la ritenzione di liquidi. Frullare 2 prugne, 2 fette d’ananas, 1 cetriolo, 2 gambi di sedano, il succo di un limone ed aggiungere qualche fogliolina di menta e cubetti di ghiaccio.

L’effetto drenante di questo smoothie è dovuto al potassio contenuto in sedano e cetrioli, e alla bromelina dell’ananas. Le fibre delle prugne contribuiscono a disintossicare l’organismo.

Smoothie per la bellezza dei capelli

Col caldo i capelli hanno bisogno di attenzione non solo dall’esterno. Questo smoothie contiene tutte le proprietà necessarie per rinforzarli e renderli lucenti. Basta frullare 4 pugni si spinaci col limone, 3 prugne, una decina di mirtilli, 1 cucchiaino di curcuma, semi di girasole.

Gli spinaci contengono ferro, contro la caduta dei capelli. La vitamina B6 delle prugne regola la secrezione di sebo, mentre il rame nutre i capelli opachi e spenti dal sole e dalla salsedine rendendo il colore luminoso. I semi di girasole prevengono l’invecchiamento dovuto ai raggi solari. La curcuma è un antiossidante naturale contro i radicali liberi.

Smoothie abbronzante

La voglia di abbronzatura deve essere accompagnata da una particolare attenzione alla protezione della nostra pelle. Non solo attraverso le creme solari, ma a partire dall’interno assumendo alimenti che accelerano la tintarella. Sarà perciò indispensabile uno smoothie a base di carotenoidi.

Per preparare questa bevanda abbiamo bisogno di frullare 2 prugne, 1 carota cotta al vapore, 1 pesca, 2 fette di melone, 4 fragole, 1 vasetto di yogurt bianco.

Carote, pesche, melone ricche di vitamine e carotenoidi, ci regalano un’ottima preparazione alla nostra pelle. La vitamina A favorisce l’abbronzatura se assimilata a un componente lipidico come lo yogurt. Le prugne consentono l’uniformità del colorito, mentre gli antiossidanti prevengono l’invecchiamento della pelle.

Potrebbe interessarti anche: Tintarella perfetta, adotta la giusta strategia sin dal primo sole