Dieta antiage: gli alimenti che ritardano l’invecchiamento della pelle

0
691
DIETA ANTIAGE

L’elisir di eterna giovinezza ancora non esiste, ma è possibile ritardare l’invecchiamento della pelle con i giusti alimenti. Ecco cosa inserire nella nostra dieta antiage.

Tra le miriadi diete di cui siamo sommersi, forse quella che veramente ne vale la pena per il nostro aspetto esteriore è la dieta antiage: un giusto equilibrio di alimenti che aiutano a ritardare l’invecchiamento.

Alimentazione = Prevenzione

La giovinezza eterna è un miraggio per tutti: il trascorrere del tempo provoca danni irreversibili alla nostra pelle. Se le creme antiage possono essere un valido aiuto per ritardare l’invecchiamento cellulare, l’alimentazione è il primo passo gratuito e sicuro per prevenire i danni di radicali liberi.

Lo sostiene la Coldiretti, la confederazione degli agricoltori italiani secondo cui esistono alimenti che possiedono un elevato quantitativo di antiossidanti, ovvero quelle sostanze che combattono l’azione distruttiva dei radicali liberi, i veri responsabili delle rughe.

Una perfetta dieta antiage dovrà escludere i cibi grassi, raffinati ricchi di zuccheri e additivi: se da un lato riempiono, dall’altro non forniscono i nutrienti essenziali di cui hanno bisogno il nostro organismo e la nostra pelle.

Vediamo invece quali sono gli alimenti per contrastare l’avanzare del tempo.

Avocado

L’avocado è un potente antiossidante ricco di vitamina E, vitamina essenziale nella lotta antiage tanto da essere presente in molte creme di bellezza antirughe.

Frutti di bosco

I frutti di bosco come mirtilli, fragole, lamponi e more contengono l’acido silicico che contribuisce alla tonicità e all’elasticità della pelle, oltre ai numerosi flavonoidi, potenti antiossidanti naturali.

Spinaci e carciofi

Tutte le verdure offrono il beneficio di rimanere in salute. In particolare, spinaci e carciofi depurano eliminando le sostanze tossiche e le impurità della pelle.

Pesce

Il pesce è ricco di Omega 3, ovvero di acidi grassi buoni che rallentano l’invecchiamento. Non solo salmone, tonno, sgombro, sardine, ma anche sushi e sashimi: gli esperti sostengono che il pesce crudo è un prezioso alleato della pelle. Gli Omega 3 mantengono la pelle, e anche i capelli, compatta e idrata, proteggendola dalla secchezza.

Melagrana

La melagrana è un super cibo dalle proprietà antiage. I benefici derivano dalla urolitina A, una sostanza che si sviluppa quando i batteri dell’intestino metabolizzano il frutto: oltre a contrastare il decadimento fisico, avrebbe pure effetti positivi sul corretto funzionamento dei muscoli.

Uva

L’uva è ricca di molte vitamine, beta-carotene, polifenoli, minerali e liquidi che prevengono la formazione di rughe: regola la presenza di liquidi tra i tessuti epidermici mantenendo la pelle compatta e tonica e nutre in profondità eliminando le linee delle rughe.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi articoli