Dieta della pelle: gli alimenti per una pelle sana, giovane e bella

0
991
dieta della pelle

Un’alimentazione equilibrata non solo fa bene alla salute e alla linea: mangiare correttamente rende la pelle più sana e bella. Ecco la dieta della pelle per un viso luminoso.

La cura della pelle è uno stile di vita costituito da gesti quotidiani di attenzioni che richiedono l’utilizzo di prodotti cosmetici naturali diversificati a seconda del tipo di pelle e che idratano a fondo eliminando le impurità. Ma per avere sempre una pelle giovane, sana e luminosa è necessaria una corretta alimentazione, una vera e propria dieta della pelle.

La dieta della pelle prevede l’assunzione di cibi ricchi di antiossidanti per eliminare il colorito spento, licopene e betacarotene contro l’invecchiamento della pelle e proteine per favorire l’elasticità della pelle.

Vediamo quali sono gli alimenti che costituiscono la dieta della pelle.

Alimenti ricchi di vitamina A

Dalla vitamina A si ricava il retinolo, stimolatore del rinnovamento dei tessuti cellulari che aiuta la pelle a rigenerarsi più velocemente e quindi ad essere liscia a luminosa. Gli alimenti ricchi di vitamina A e betacarotene, precursore della suddetta vitamina, sono fegato di animali, uova, latte, carote, zucca, albicocche, spinaci e pomodori, contenenti licopene un potente antiossidante che protegge dai raggi UV.

Omega 3

La dieta della pelle prevede un alto contenuto di pesce: l’omega 3 distruggono le sostanze infiammatorie che portano alla formazione di rughe permettendo quindi alla pelle di mantenersi giovane e liscia. Inoltre, gli acidi grassi insaturi riducono la secchezza della pelle, l’acne e la psoriasi. Cibi ricchi di omega 3 sono il pesce azzurro, le noci, i semi di lino e avocado.

Avocado

L’avocado è ricco di vitamina A ed E: ha un elevato potere elasticizzante. Dal frutto si può ricavare il succo da spalmare sulla pelle.

Selenio

Il selenio è un minerale che previene il cancro della pelle. Lo troviamo nelle noci del Brasile, nei funghi, nella carne di manzo e tacchino e in molto pesce come gamberetti, merluzzo, tonno, salmone, ostriche, sardine.

Frutti di bosco

I frutti di bosco sono alleati della pelle sensibile: ricchi di antocianine migliorano la microcircolazione sanguigna favorendo l’ossigenazione delle pelle e riducendone gli arrossamenti. In particolare quelli dal colore rosso-violaceo come mirtilli, lamponi, fragole e ribes.

Frutta secca

Ricca di vitamina E, la frutta secca favorisce la produzione di collagene e difende le membrane cellulari dai radicali liberi, i principali responsabili di rughe e inestetismi cutanei. Via libera a noci, mandorle, pinoli, nocciole.

Proteine

Uova, petto di pollo e di tacchino sono ricchi di proteine, zinco e ferro: contribuiscono al rinnovamento cellulare, rafforzando il tessuto connettivo. Assumendo questi alimenti la pelle si manterrà morbida ed elastica.

Vitamina C

La vitamina C è presente in molti agrumi, nei kiwi, nell’uva, nelle fragole e nelle verdure a foglia verde come cavolfiori, spinaci, rucola. E’ un potente antiossidante naturale che ritarda l’invecchiamento cellulare e contribuisce, inoltre, alla formazione di collagene ed elastina consentendo di avere una pelle giovane e tonica.

 

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi articoli