Sport e cibo: cosa mangiare senza esagerare prima di allenarsi

0
2498
sport

Prima di iniziare il nostro sport preferito è salutare mangiare per avere le energie necessarie per affrontare lo sforzo fisico. Ma gli eccessi non fanno bene. Vediamo come alimentarsi in modo corretto a seconda dell’orario di allenamento.

Saper cosa mangiare prima di fare sport ed ottenere il massimo dal nostro allenamento con le giuste energie è un vero problema per gli sportivi. A seconda della fascia oraria in cui si decide di allenarsi, il menù varia. In generale esistono delle massime da tenere presente: carboidrati e cibi solidi, come pasta, pane e patate sono più lunghi da digerire e vanno ingeriti almeno tre ore prima dell’allenamento. Per avere una buona dose di energia, mezz’ora prima si concedono spuntini a base di frutta e verdura cruda, facilmente digeribili. Se prevediamo una sessione ad alta intensità è bene immagazzinare abbastanza zuccheri qualche ora prima, ma senza abbuffarci.

Vediamo gli spuntini perfetti nelle varie fasce della giornata.

Mattino

Dopo aver trascorso lunghe ore a digiuno, appena ci si sveglia il nostro corpo ha bisogno di una buona dose di alimenti. Ma attenzione a non appesantire troppo lo stomaco se si decide di fare sport in questa prima fase della giornata. Prima di allenarsi è giusto fornire il nostro copro delle giuste energie con una colazione leggera a base di frutta e yogurt, cereali ed avena. Al termine dell’allenamento bisogna reintegrare i sali minerali con una spremuta.

Pausa pranzo

Fare sport in questa fascia è un problema per l’alimentazione. Bisogna dividere il pasto completo di mezzogiorno in due mini pasti: il primo da consumarsi un’ora prima dell’allenamento, con un panino imbottito di prosciutto o bresaola, e un pasto leggero dopo lo sport con un piatto a base di proteine, come carne, pesce, uova.

Pomeriggio

Se si decide di allenarsi nel pomeriggio, si può anticipare lo spuntino prima dell’allenamento con una banana, oppure della frutta secca come noci o arachidi, che ci forniscono una buona dose di energia.

Sera

Allenarsi verso le 20, costringe a fare una precena leggera per non arrivare ad allenarsi a digiuno. Almeno un’ora prima di fare sport si può mangiare un piatto di pasta, o un sandwich leggero accompagnato da verdure.

Potrebbe interessarti anche: L’importanza della carne nell’alimentazione degli sportivi