Astaxantina: la potente molecola che ci fa mantenere sani e giovani

0
872
astaxantina

L’astaxantina è la molecola naturale più ricca di antiossidanti che allontana dal nostro organismo infezioni e malattie degenerative e ci fa mantenere giovani.

In questi giorni si sente molto parlare di astaxantina e di come poterla produrre in quantità maggiore. Ma di cosa si tratta? E’ un antiossidante dal colore rosso-violaceo, appartenente alla famiglia dei carotenoidi, che viene prodotto da microalghe fotosintetiche e lo si ritrova nei pesci che si nutrono di queste alghe. Purtroppo è stata osservata una bassa produttività di questa molecola nelle colture di alghe.

La recente scoperta

Grazie ad una recente ricerca coordinata da Matteo Ballottari, docente di fisiologia vegetale dell’Università di Verona e realizzata con la collaborazione del Politecnico di Milano e del Center for Nano Science and Technology dell’Istituto italiano di tecnologia, sarà possibile mettere a punto innovative strategie biotecnologiche per aumentare in modo significativo la produzione di astaxantina e renderla maggiormente accessibile.

Cosa è l’astaxantina

L’astaxantina è l’antiossidante naturale più potente che esista e una sua maggiore disponibilità potrebbe essere di grande aiuto per combattere tumori, infiammazioni e proteggere la pelle dai raggi UV, riducendo o annullando del tutto casi di fotosensibilità come eritemi, edemi, pruriti, vescicole. Al momento purtroppo la sua disponibilità è scarsa: la ritroviamo nel pesce, quale crostacei, salmone, tonno, pesce spada. Ma bisognerebbe mangiarne in quantità elevate per assumerne tutti i benefici. Per questo sono disponibili gli integratori, la cui assunzione va sempre regolata: i ricercatori consigliano di non superare i 16 mg al giorno.

Tutti i benefici dell’astaxantina

  • Antiossidante: è 550 volte più efficace della vitamina E nel contrastare le infiammazioni e nel rafforzare il sistema immunitario.
  • E’ in grado di annullare casi di fotosensibilità: eritemi, orticarie, infiammazioni cutanee dovute all’esposizione ai raggi UV, donando alla pelle un aspetto più giovane.
  • Riduce la proliferazione di cellule tumorali e del cancro al seno del 40%.
  • Protegge il cervello dalla demenza e dall’Alzheimer.
  • Riduce i danni del colesterolo cattivo eliminando i radicali liberi.
  • Favorisce un corretto funzionamento del sistema cardiovascolare, polmonare, neurologico.
  • Regola la pressione sanguigna e i valori glicemici.
  • Contrasta la presenza di radicali liberi nel liquido seminale migliorando la fertilità.
  • Aiuta gli sportivi a ridurre gli infortuni muscolari e le infiammazioni alle articolazioni. Oltre, a favorire il recupero post allenamento.
  • Favorisce la salute degli occhi riducendo la cataratta.

 

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi articoli