Cibi anti caldo: cosa mangiare per affrontare le temperature elevate

0
659
cibi anti caldo

I cibi anti caldo ci aiutano ad affrontare le alte temperature: verdura cruda, frutta, pesce e molta acqua… ecco cosa mangiare.

Le temperature elevate ci fanno perdere concentrazione ed energia: un’alimentazione corretta a base di cibi freschi e molta acqua aiuta ad affrontare al meglio la nostra giornata con la giusta energia. Vediamo come combattere a tavola la spossatezza e la fiacchezza causata dall’afa.

Cosa evitare

Con il caldo certi alimenti vanno ridotti o aboliti del tutto:

  • i pasti devono essere leggeri, mangiare poco e spesso, per non appesantire la digestione
  • evitare cibi grassi o piatti elaborati
  • preferire cereali integrali
  • ridurre il sale per evitare gonfiori e ritenzione idrica
  • evitare bevande ghiacciate: possono causare congestione e crampi innalzando la sudorazione
  • eliminare zuccheri e bevande zuccherate
  • evitare alcolici

Cosa mangiare

Acqua

Con il caldo, il nostro corpo suda molto. Per contrastare l’enorme quantità di liquidi e sali minerali che viene espulsa è necessario bere molta acqua, almeno 2 litri al giorno, anche se non si ha sete: acqua, ma anche sali minerali nel caso di attività sportiva.

Cetriolo

I cetrioli contengono il 96% di acqua, oltre ad essere ricchi di vitamina C e sali minerali: idratano il corpo e la pelle, drenano la cellulite e rinfrescano.

Zucchine

Le zucchine sono ricche di potassio, acqua, sali minerali. Contengono anche vitamina A, vitamina C e carotenoidi, importanti per proteggere la pelle dai raggi UV.

Pomodoro

Oltre a contenere molta acqua, i pomodori contengono il licopene, potente antiossidante che contrasta i danni dei radicali liberi rallentando l‘invecchiamento cellulare.

Menta

La menta è un’erba aromatica consigliata per preparare tisane rinfrescanti, ma anche per arricchire i piatti come insalate e pasta fredda. Si consiglia un’ottima bevanda rinfrescante e detox a base di acqua, foglia di menta e cetriolo.

Pesce magro

In estate c’è più probabilità di gustare dell’ottimo pesce fresco. Approfittiamone per prediligere il pesce azzurro, ricco di omega 3, come merluzzo, sgombro, acciughe, salmone. Scegliere cotture semplici, alla griglia o al forno ed evitare condimenti.

Pollo

Il pollo è una carne light ricca di proteine e vitamine: ideale in estate per fornire i giusti alimenti al corpo.

Insalatone

Un piatto tipicamente estivo è un’insalata ricca di verdura mista cruda, come carote, finocchi, pomodori, sedano, radicchio e bocconcini di pollo, accompagnata da un paio di fette dei segale.

Anguria

Il caldo richiama indubbiamente l’anguria, il frutto estivo per antonomasia: è costituita dal 90% di acqua e il colore rosso è dato dall’alta concentrazione di carotenoidi. Inoltre, sali minerali e vitamine A, C, B combattono il senso di spossatezza. Un alimento dissetante, rinfrescante, diuretico che contrasta ritenzione idrica, ipertensione, cellulite e gonfiori alle gambe.

Pesca

La pesca è un frutto anche’esso ricco di acqua, sali minerali come potassio e ferro, e vitamina C: tonifica, protegge occhi e pelle grazie al betacarotene, è diuretica e disintossicante.

Melone

Composto dal 90% di acqua, anche il melone è un ottimo frutto idratante e rinfrescante. L’elevata presenza di potassio apporta, inoltre, benefici sulla circolazione e sulla pressione arteriosa.

Iscriviti alla Newsletter

Il tuo nome

La tua email