Dolori alla schiena: per l’80% causati dallo stress, come rimediare

0
407
DOLORI ALLA SCHIENA

I dolori alla schiena colpiscono un adulto di qualsiasi età: non solo cause cliniche come l’artrosi. Uno dei motivi principali degli ultimi tempi è lo stress. Vediamo tutte le cause e i possibili rimedi.

I dolori alla schiena sono molto diffusi, colpiscono un adulto di qualsiasi età, tanto che ben l’80% di italiani ne soffre. Il sintomo può essere correlato a cause importanti clinicamente individuate, ma uno dei principali problemi è lo stress. Vediamo tutte le cause e i possibili rimedi.

Cause cliniche

I dolori alla schiena possono essere dovuti a patologie acute o croniche, come l’artrosi della colonna vertebrale, oppure l’ernia al disco, perlopiù negli adulti quarantenni. Generalmente i dolori alla schiena sono dovuti alle seguenti patologie:

  • lombalgia
  • sciatica
  • artrosi delle vertebre
  • colpo della frusta
  • fratture vertebrali

Cause comuni

Per la maggior parte delle persone colpite, il mal di schiena è dovuto a contratture muscolari: già i bambini ne possono soffrire per l’assunzione di posture scorrette nei banchi di scuola, oppure per lo zaino troppo pesante. Nei ragazzi, invece, può essere causato da un’eccessiva attività sportiva, magari svolta inadeguatamente che provoca traumi accidentali o addirittura alterazioni vertebrali, come la spondilolistesi. Ecco le principali cause:

  • una predisposizione genetica
  • posture scorrette
  • movimenti inadeguati
  • sedentarietà
  • eccesso di attività fisica
  • sforzi muscolari

Lo stress è il responsabile

Situazioni di ansia e stress possono avere un forte impatto sul tono muscolare causando possibili contratture alla schiena. Dolori alla schiena da stress sono sempre più frequenti tra i giovani: somatizzano i problemi lavorativi e relazionali andandoli a scaricare sulla colonna vertebrale.

Rimedi naturali

A meno che non si tratti di problemi clinici gravi che richiedono interventi chirurgici, il mal di schiena può essere trattato con un semplice buon senso:

  • riposo prima di tutto
  • mantenere una postura corretta con la schiena dritta
  • dormire su un buon materasso e con un cuscino per la cervicale
  • non sollevare carichi pesanti: se necessario, non chinarsi, ma piegare le ginocchia.

Ecco qualche rimedio pratico da adottare.

Artiglio del diavolo

L’artiglio del diavolo è il principale ed efficace rimedio istantaneo a nostra disposizione: la nota crema della casa Lacomed viene utilizzata anche da famosi sportivi ed ha efficacia per tutti i dolori alle ossa, ai muscoli e alle articolazioni.

Zenzero

Lo zenzero è un potente antinfiammatorio contro i dolori alla schiena: viene utilizzato per alleviare dolori muscolari e articolari e strappi.

Sport

Alcune pratiche sportive come il nuoto, la ginnastica dolce, la camminata aiutano a rilassarsi, migliorano l’umore e di conseguenza allentano la situazione di stress.

Meditazione

Yoga e tecniche di rilassamento e meditazione contribuiscono a ridurre il dolore se questo è causato da motivi psicologici.

Massaggi

I massaggi con gel ad azione rinfrescante, come la Flex 69, e pratiche di agopuntura riducono rapidamente il dolore localizzato dando un senso di benessere generale.

Iscriviti alla Newsletter

Il tuo nome

La tua email