Fitness: i nuovi corsi che ci fanno divertire senza sentire la fatica

0
249
FITNESS

Siamo ad ottobre e siamo ancora in tempo ad iniziare i nuovi corsi fitness a ritmo di musica per ritornare in forma dopo gli eccessi estivi. Con i nuovi trend che ci fanno divertire, la fatica e la noia non li sentiremo affatto.

Ottobre è già arrivato ma siamo ancora in tempo per decidere a quale sport affidarci per rimettersi in forma: nel mondo del fitness arrivano nuovi corsi che allenano corpo e mente donando un benessere generale. Da quelli più intensi, per i più incalliti, a quelli più dolci per chi deve incominciare: esistono tanti modi per tenerci in forma, con tanto di musica e canto incorporati per non annoiarci. Quindi, niente più scuse. La parola d’ordine è muoversi!

Dansyng

Come suggerisce il nome di questo corso fitness, dance + sing, non ci si annoierà affatto: mentre il corpo segue i passi della coreografica aerobica sulla base della musica pop, la tua voce sarà libera di sfogarsi cantando a squarciagola insieme agli altri. Un vero e proprio corso per liberare corpo e mente dallo stress.

Calisthenics

Già in voga da alcuni anni, il calisthenics è un allenamento funzionale svolto a corpo libero, che richiama un pò la ginnastica artistica, e dona al contempo forza ed equilibrio: duri esercizi di resistenza e concentrazione regaleranno un corpo tonico e asciutto.

Qi Gong

Per gli amanti di Yoga e Pilates, arriva il Qi Gong. Come dice il nome cinese è una tecnica del respiro: si impara a respirare correttamente per raggiungere il benessere totale. Adatto a chi ha problemi respiratori, circolatori e di artrosi: migliora, infatti, anche postura ed elasticità.

Animal Moves

Divertente, ma al contempo faticosa, questa disciplina migliora la mobilità del corpo imitando le movenze del mondo animale. Da svolgere sia indoor che outdoor.

Reax Raft

Anche per gli amanti dell’acqua non mancano nuovi corsi di fitness in piscina che fanno divertire oltre che faticare. Il Reax Raft consiste in una serie di esercizi da svolgere sua una tavola galleggiante antiscivolo: riuscire a svolgerli, in piedi, supini o proni, contrastando il movimento imprevedibile dell’acqua sarà alquanto faticoso e consentirà di attivare tutti i muscoli del corpo. Al contempo sarà divertente scoprire chi tra te e il vicino di tappeto riuscirà a mantenere l’equilibrio.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi articoli