Spuntino: come controllare il senso di fame senza esagerare

0
396
spuntino

Lo spuntino a mezza giornata è uno spezza fame importante per evitare di abbuffarsi ai pasti principali: vediamo i piccoli trucchi per non esagerare con le calorie.

Lo spuntino è fondamentale per non arrivare ai pasti troppo affamati e ingurgitare tutto quello che ci capita. Ma quali sono i motivi che ci portano ad ingurgitare qualcosa?

Perchè fare lo spuntino

Non sempre facciamo uno spuntino perchè il nostro stomaco ne ha davvero bisogno: spesso si tratta semplicemente di una fame nervosa, che ci porta a mangiucchiare in continuazione. In questo caso meglio cercare di distogliere l’attenzione dalla voglia di mangiare, cambiando attività da quella che stiamo svolgendo.

Oppure siamo stanche e stressate ed abbiamo bisogno di una pausa: meglio staccare dal lavoro e uscire dall’ufficio a fare due passi bevendo un semplice caffè.

Se, invece, abbiamo proprio un buco allo stomaco, lo spuntino è giustificato: evitiamo però gli snack ipercalorici delle macchinette dedicandoci piuttosto ad alimenti che non incidano sul nostro apporto calorico giornaliero. Il giusto spuntino non deve accontentare la gola, ma semplicemente ha la funzione di “tappare lo stomaco”: può bastare sgranocchiare una verdura cruda come una carota.

Vediamo insieme qualche spuntino sano spezza appetito che non supera le 100 calorie.

Frutta

Qualsiasi frutto va bene, da mangiare intero con la buccia, frullato in mousse oppure in macedonia di vari frutti tagliati in piccoli pezzi: fornirà la giusta quantità di zuccheri per risvegliare il nostro cervello e ci farà sentire sazi.

Yogurt

Un vasetto di yogurt magro con solo l’1% di grassi è ricco di proteine e fibre che ci sazieranno abbastanza fino all’arrivo dell’ora di pranzo.

Cioccolato fondente

Un quadratino di cioccolato fondente, con almeno il 70% di cacao, ha molti benefici: colma la fame, fa ritrovare la giusta concentrazione e migliora l’umore, grazie alla presenza di serotonina.

Pane e…

marmellata: un gustoso spuntino che non supera le 100 calorie è costituito da una fetta di pane (circa 60 calorie) e un cucchiaino di marmellata (30 calorie).

affettato: per chi preferisce il salato al dolce, può abbinare la fetta di pane con 15 gr di affettato magro, come bresaola o fesa di tacchino.

formaggio: un’alternativa all’affettato è il formaggio. Possiamo scegliere tra fiocchi di latte o formaggio spalmabile nella quantità di 10 gr.

Frutta secca

La frutta secca ha un alto potere calorico, quindi ne basta una sola manciata per ritrovare la giusta energia: possiamo scegliere tra 10 mandorle, 3 noci o 10 nocciole.

 

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi articoli