Superfood di Natale: gli alimenti che fanno bene alla salute

I superfood di Natale sono alimenti ricchi di nutrienti da mettere in tavola nei pranzi con i parenti per non appesantirci troppo: vediamo quali sono

0
333
superfood di natale

I superfood, o supercibi, sono quegli alimenti ricchi di preziosi nutrienti per il corpo. Anche sulle tavole natalizie non possono mancare, se non vogliamo prendere troppo chili tra un’abbuffata e l’altra: ci permettono di godere un momento conviviale in salute e benessere senza appesantirci troppo. Vediamo i superfood di Natale da portare in tavola.

Frutta secca

Indubbiamente il cibo che non può mancare è la frutta secca: noci, nocciole, mandorle, pistacchi sono soliti chiudere i pasti. Il consiglio è quello di non esagerare per via delle numerose calorie che andiamo ad aggiungere al pasto già abbondante. Sebbene sia calorica, mangiata nelle giuste dosi risulta benefica per la salute. La frutta secca, infatti, è ricca di grassi buoni, omega 3 e fibre che rallentano l’assorbimento di zuccheri e grassi, tenendo sotto controllo la glicemia.

Cannella

La cannella è la spezia brucia grassi del Natale: presente nei dolci più tipici come strudel e biscotti speziati, contiene un’olio essenziale che fa bruciare le calorie attivando il metabolismo basale.

Datteri

I datteri sono i dolci frutti natalizi: sono una preziosa fonte di energia che mangiati a fine pranzo consentono di evitare il tipico abbiocco. Inoltre, grazie alle fibre, migliorano la fase di digestione.

Broccoli

I broccoli appartengono alla famiglia delle crucifere insieme a cavoli, cavolini di Bruxelles, rape e cime di rapa e sono ottimi detossinanti: aiutano l’organismo ad espellere le tossine e a facilitare i processi digestivi.

Lenticchie

Tipico alimento natalizio, le lenticchie sono un’ottima fonte di ferro, proteine, potassio e fibre: questi nutrienti consentono una migliore digeribilità e sazietà a lungo. Le fibre solubili, inoltre, riducono l’assorbimento degli zuccheri semplici, stabilizzando la glicemia.

Peperoncino

Il peperoncino è una spezia che non deve mai mancare: riduce le cellule di grasso grazie alla presenza di capsaicina, un principio attivo che alza la temperatura corporea e aumenta la sudorazione.

Tè verde

Il tè verde deve sempre accompagnare le nostre giornate fredde: ha la proprietà di drenare i liquidi in eccesso eliminando le tossine e, grazie alle catechine, ha il potere di saziare a lungo.

Iscriviti alla Newsletter

Il tuo nome

La tua email