Mela: il rimedio naturale contro il colesterolo e non solo

Una mela al giorno leva il medico di torno, due mele levano il colesterolo: una recente ricerca lo ha dimostrato. Ma i benefici del frutto sono innumerevoli.

0
321
mela

La mela è un frutto ricco di benefici tanto che i nutrizionisti consigliano da sempre di mangiarne almeno una al giorno. Secondo i risultati di una recente ricerca, pare, inoltre, che salendo a due mele al giorno ci assicuriamo un abbassamento dei livelli di colesterolo cattivo. Vediamo tutti i benefici di questo frutto.

Proprietà

La mela è un frutto ricco di zuccheri semplici e fibre con una buona quantità di vitamina C, potassio e rame. Può essere mangiata cruda, cotta, essiccata, sotto forma di succo. La buccia non deve essere scartata in quanto ricca di pectina, quercitina, antocianine, sostanze che apportano numerosi benefici per la salute.

Benefici

Abbassa il colesterolo

Secondo i risultati di una recente ricerca scientifica, mangiare due mele al giorno favorisce l’abbassamento del 4 % dei livelli di colesterolo, in particolare del colesterolo cattivo LDL. Gli effetti delle mele sul colesterolo è dovuto alla presenza di pectina e polifenoli: queste sostanze aiutano il metabolismo a metabolizzare i grassi come il colesterolo LDL e a ridurre la produzione di molecole infiammatorie responsabili dell’insorgenza di aterosclerosi, gravi malattie cardiovascolari, infarti ed ictus.

Combatte la stanchezza

La mela è ricca di carboidrati semplici, in particolare di fruttosio: questo zucchero viene assimilato rapidamente dall’organismo fornendo energia immediata al corpo e alla mente in caso di stanchezza.

Previene il diabete

Questo frutto ha un basso indice glicemico: può essere assunto da chiunque, anche dagli stessi diabetici senza ricorrere all’insulina. Il merito è delle fibre solubili che controllano la glicemia sia prima che dopo i pasti, rallentando la digestione degli zuccheri in modo che vengano assorbiti lentamente.

Saziante e prebiotica

Oltre alle fibre, la mela è ricca di pectina presente soprattutto nella buccia: questa sostanza quando entra nell’organismo crea uno strato nell’intestino che gonfiandosi produce un senso di sazietà. Inoltre, favorisce la crescita di batteri positivi regolando la funzionalità dell’intestino contro stipsi o dissenteria.

Favoriscono la digestione e depurano

Le fibre presenti in questi frutti stimolano la produzione di succhi gastrici facilitando il processo digestivo; inoltre, depurano l’organismo liberandolo da sostanze dannose.

Snack per gli sportivi

La mela è un ottimo snack per chi pratica attività sportiva:

  • idrata per la presenza dell’85% di acqua;
  • tonifica: contiene potassio che contribuisce al corretto funzionamento del sistema nervoso e muscolare, oltre a mantenere costante la pressione sanguigna;
  • dona energia: il fruttosio consente di avere zuccheri immediati per sentirci carichi nell’affrontare l’allenamento.

Antiage

Le vitamine, i sali minerali e gli antiossidanti della mela aiutano a rassodare la pelle rendendola più tonica: per creare la maschera da applicare sul viso mescolare la mela grattugiata con olio di argan, yogurt bianco e cannella. Lasciare in posa per circa mezz’ora. La pelle sarà rigenerata, tonica, priva di macchie e brufoli.

Iscriviti alla Newsletter

Il tuo nome

La tua email